DUSK | Liquido pronto 10ml con nicotina

DUSK


La tabella seguente riassume i risultati delle analisi condotte sul prodotto “DUSK | Liquido pronto 10ml con nicotina”.


Tossicità

Resistenza

Infiammazione

approved
approved
approved


Qui di seguito i risultati dettagliati per i singoli test
___________________________________________________________________________

Test di tossicità

I liquidi sono sottoposti ad evaporazione mediante una strumentazione che simula il reale funzionamento della sigaretta elettronica (svapo machine). L’aerosol prodotto viene posto a contatto con due strati di cellule che mimano l’alveolo polmonare. In funzione della tossicità dell’aerosol, il test misura la percentuale di cellule che non sopravvivono al trattamento. Vedi qui maggiori dettagli sul test. Il grafico sottostante riporta i valori di tossicità del liquido e di una sigaretta tradizionale* sui due strati cellulari. La soglia di sicurezza è un valore sopra il quale si raccomanda all’azienda produttrice di riformulare il prodotto o di eliminarlo dalla produzione. Una sostanza con una tossicità del 50% causa la morte di metà delle cellule.
L’epitelio polmonare è il tessuto composto da cellule specializzate per svolgere funzioni di rivestimento e di scambio di gas. Rappresenta la porzione dell’alveolo a contatto con l’aria.
L’endotelio vascolare è il tessuto composto da cellule specializzate per svolgere funzioni di rivestimento di vasi sanguigni e linfatici. A livello polmonare rappresenta la porzione dell’alveolo a contatto con il sangue.
Vedi qui maggiori dettagli sul modello.

I valori assumono tre livelli di significato:

VERDE: se non si osservano significativi effetti tossici.

ARANCIONE: se dall’analisi statistica risultano significativi, ma al di sotto della soglia di sicurezza. In tal caso si raccomanda un utilizzo sporadico del prodotto.

ROSSO: se superano la soglia di sicurezza, in tal caso si raccomanda all’utente di non utilizzare il prodotto e all’azienda di rimuoverlo dalla produzione.

___________________________________________________________________________

Test di resistenza

Le cellule che mimano l’alveolo polmonare sono talmente simili a quelle realmente presenti negli alveoli umani che stabiliscono tra loro forti legami. In questa situazione di completa adesione si otterrà una massima resistenza al passaggio di corrente elettrica. In funzione della tossicità del liquido, i legami tra le cellule possono subire alterazioni causando perdita di contatto tra le cellule. Il test misura la permeabilità delle cellule al passaggio di corrente elettrica: maggiore sarà il passaggio di corrente (resistenza minore di 400 Ohm), maggiore sarà il danno cellulare e quindi maggiore la tossicità del liquido. Massimi valori di resistenza (superiori a 400 Ohm) corrispondono a colture sane e con ottime connessioni intercellulari. Vedi qui maggiori dettagli sul test.

RESISTENZA ELETTRICA TRANSEPITELIALE (Ohm)

barraresistenza
661
___________________________________________________________________________

Test di infiammazione

I liquidi sono sottoposti ad evaporazione mediante una strumentazione che simula il reale funzionamento della sigaretta elettronica (svapo machine). L’aerosol prodotto viene posto a contatto con due strati di cellule che mimano l’alveolo polmonare. Le cellule a contatto con sostanze tossiche si difendono mettendo in atto un processo di infiammazione tramite il rilascio di mediatori infiammatori. Il test misura la quantità di questi mediatori dell’infiammazione. Nel grafico viene riportato il confronto con la sigaretta tradizionale*. Vedi qui maggiori dettagli sul test. La soglia di sicurezza è un valore sopra il quale si raccomanda all’azienda produttrice di riformulare il prodotto o di eliminarlo dalla produzione. Una sostanza con una tossicità del 50% causa la morte di metà delle cellule.
L’epitelio polmonare è il tessuto composto da cellule specializzate per svolgere funzioni di rivestimento e di scambio di gas. Rappresenta la porzione dell’alveolo a contatto con l’aria.
L’endotelio vascolare è il tessuto composto da cellule specializzate per svolgere funzioni di rivestimento di vasi sanguigni e linfatici. A livello polmonare rappresenta la porzione dell’alveolo a contatto con il sangue.
Vedi qui maggiori dettagli sul modello.

I valori assumono tre livelli di significato:

VERDE: se non si osservano significativi effetti tossici.

ARANCIONE: se dall’analisi statistica risultano significativi, ma al di sotto della soglia di sicurezza. In tal caso si raccomanda un utilizzo sporadico del prodotto.

ROSSO: se superano la soglia di sicurezza, in tal caso si raccomanda all’utente di non utilizzare il prodotto e all’azienda di rimuoverlo dalla produzione.

*Rif. Cervellati et al., 2014

___________________________________________________________________________

F.A.Q

Come si interpretano i simboli?

approved
APPROVATO. Assenza di effetti tossici significativi nelle condizioni di analisi testate sul modello.
attention
ATTENZIONE. Presenza di effetti tossici significativi, ma al di sotto della soglia di sicurezza, nelle condizioni di analisi testate sul modello. A scopi precauzionali si consiglia un utilizzo sporadico di questi prodotti.
not approved
NON APPROVATO. Presenza di effetti tossici significativi, con valori superiori alla soglia di sicurezza, nelle condizioni di analisi testate sul modello. A scopi precauzionali si consiglia al consumatore di non utilizzare questi prodotti e al produttore di togliere il prodotto dal mercato.

Come si stabilisce se un liquido è approvato o non approvato?

Ogni e-liquid è sottoposto a tre diversi test, ognuno dei quali fornisce informazioni diverse circa le proprietà tossiche, in particolare: il test di vitalità fornisce indicazioni sulla capacità del prodotto di causare morte cellulare (un dato molto significativo); il test di infiammazione indica la capacità del prodotto di scatenare una risposta infiammatoria (anche questo è un dato molto significativo); il test di resistenza di per se non fornisce una precisa proprietà del prodotto "in vivo", ma è utilizzato per confermare le precedenti proprietà (citotossico o pro-infiammatorio).

Quali gradazioni di nicotina sono state analizzate? I risultati sono relativi a liquidi con la massima concentrazione di nicotina (18mg/ml). È stato diffusamente dimostrato dalla comunità scientifica internazionale che la nicotina presente nei liquidi di sigaretta elettronica non rappresenta un elemento rilevante di tossicità.

Perché è necessario testare ogni singola variante aromatica?

La comunità scientifica internazionale ha identificato nella componente aromatica la principale fonte di potenziale pericolo dei liquidi. Poiché i prodotti si differenziano prevalentemente per la componente aromatica, al fine di garantire la salubrità di tutta la gamma di prodotti, risulta necessario analizzare ogni singola variante.

Se un liquido è approvato da "ClearStream Onward" significa che è sicuro per la salute?

I liquidi approvati sono quelli che superano a pieni voti (approvato) tutti i tre test: tossicità, resistenza e infiammazione. Un liquido che dichiariamo approvato è ragionevolmente sicuro per il 99% dei consumatori in corrette condizioni d'utilizzo. Esiste una certa percentuale di popolazione intollerante ai liquidi per ragioni patologiche, in tal caso si raccomanda la consulenza di un medico.

Dove posso ricevere maggiori informazioni sui risultati delle ricerche scientifiche e gli effetti dello svapo sulla salute?

the-ecig-science.org è un blog realizzato da FEM2Ambiente (spin-off dell'Università degli studi di Milano-Bicocca) in diverse lingue, costantemente aggiornato sulle più recenti scoperte scientifiche in materia di sigaretta elettronica. Per ricevere aggiornamenti segui "The E-cig Science" su Facebook e Twitter.